Le “case di Barbie” by Kartell

Battute all’asta da Sotheby’s a Firenze

Prodotti, 16 November, 2009
Kartell & Normaluisa

Dopo mesi di attesa, sono state messe finalmente all’asta le miniature che Kartell ha creato per dare un nuovo look alla “dream house” di Barbie, presentate nell’aprile scorso in occasione del Salone del Mobile di Milano. A Firenze, all’interno della Sala dei Cinquecento di Palazzo Vecchio, la casa d’aste Sotheby’s ha battuto infatti la collezione di oggetti più iconici creati da brand internazionali per festeggiare il 50° compleanno di Barbie. I proventi dell’asta sono andati a favore dell’associazione benefica Save the Children.

E tra i lotti più ambiti, pezzi unici, tutti diversi tra loro, figuravano le cinque scatole, rappresentative di altrettanti decenni contenenti i pezzi-icona “toy-size” di Kartell scelti da Barbie per arredare la propria casa: la lampada Bourgie disegnata da Ferruccio Laviani, la sedia Louis Ghost e il tavolino Top Top disegnati da Philippe Starck.

Louis e Lou Lou Ghost Barbie Style sono in vendita in tutti i negozi Kartell nel mondo.

Miami Art Basel 2009
Consigliati