Kartell per Refettorio Ambrosiano, Milano Expo 2015

Un progetto di sostegno per la mensa di carità

Eventi, 29 September, 2014
Masters , Light-air e Shine al Centre Pompidou

Kartell partecipa all’iniziativa di solidarietà per la creazione di una mensa per i poveri promossa nell’ambito di Expo 2015 e ideata da Davide Rampello e Massimo Bottura.

Le sedute Victoria Ghost, design Philippe Starck, arrederanno gli spazi del Refettorio Ambrosiano, una mensa di carità che sarà ricavata dall’ex teatro di San Martino in piazza Greco a Milano. Tante le aziende che hanno preso parte all’iniziativa, e tanti i designer e gli artisti che hanno aderito al progetto ideando appositamente oggetti di arredo per questo nuovo spazio.

Nell’ambito di questo programma, dal 16 al 22 settembre, Galleria Visconti a Milano ha ospitato una mostra di tutti gli elementi che andranno a definire gli arredi del Refettorio Ambrosiano, unitamente al progetto di ristrutturazione curato dal Politecnico di Milano.

Per un mese, durante Expo 2015, quaranta chef internazionali, coinvolti dal collega Massimo Bottura, cucineranno nelle cucine del Refettorio tutte le eccedenze alimentari prodotte dalle attività di ristorazione del sito espositivo: un binomio cibo-responsabilità coerente con il tema della prossima “esposizione universale”.

15 anni di design trasparente
Consigliati